Richieste online

 

IL BANDO “+ SOCIALE 2020”

SI E’ CHIUSO ALLE ORE 13.00 DEL 15 GIUGNO 2020

E’ in corso la fase di istruttoria da parte degli Uffici della Fondazione.

L’esito delle richieste presentate verrà comunicato dopo la delibera del Consiglio di Amministrazione esclusivamente attraverso l'area riservata.


Come seguire lo stato di avanzamento della richiesta:

Collegandosi alla propria area riservata inserendo username e password utilizzate per la predisposizione e la trasmissione della richiesta, è possibile monitorare la pratica controllando lo stato di avanzamento ed eventuali comunicazioni.

Per visualizzare le informazioni:

- cliccare su “Le mie richieste”;

- selezionare la richiesta di interesse;

- cliccare sulla sezione “Lettere”;

- selezionare il movimento per scaricare le eventuali comunicazioni.

I movimenti: “Richiesta presentata”, “Richiesta inviata all’esame della Commissione” e “Richiesta conclusa” non hanno lettere collegate. Per tutti gli altri movimenti scaricare la comunicazione per il dettaglio degli aggiornamenti.

In caso di smarrimento della password di accesso, accedendo alla homepage del portale ROL, è possibile recuperarla cliccando su "Hai dimenticato la password?" e inserendo l’indirizzo mail indicato in fase di accreditamento nel campo “mail legale rappresentante”.


I PROSSIMI BANDI

SONO PREVISTI IN AUTUNNO SUCCESSIVAMENTE ALL’APPROVAZIONE

DEL DOCUMENTO PROGRAMMATICO PER L’ESERCIZIO 2021


Chiedere un contributo:

Possono chiedere un contributo enti pubblici e privati senza fini di lucro, aventi natura di ente non commerciale, le cooperative sociali (L. 381/91) e le imprese sociali (D.Lgs 155/2006) formalmente costituiti da almeno un anno alla data di scadenza del bando e che siano in possesso, di competenze e conoscenze adeguate a garantire la realizzazione e la sostenibilità del progetto proposto.

Sono escluse: persone fisiche, imprese, sindacati, partiti politici, associazioni di categoria, e enti con finalità di lucro.

Sono altresì esclusi gli enti che operano fuori dal territorio di competenza della Fondazione, salvo per interventi di particolare rilevanza e con significativa ricaduta sul territorio di Carpi, Novi di Modena e Soliera.

Le iniziative devono riferirsi ai settori di intervento e alle linee guida individuate nei Documenti Programmatici reperibili al link www.fondazionecrcarpi.it/fondazione/chi-siamo-e-cosa-facciamo/ e avere ricaduta diretta nel territorio dei comuni di Carpi, Novi di Modena e Soliera.

La procedura prevede:

- l’accreditamento dell’ente (da effettuarsi solo per il primo accesso. Chi si è registrato utilizzerà username e password già in suo possesso);

- la compilazione del modulo di richiesta on-line e l’invio telematico entro e non oltre la data indicata nei singoli bandi;

- la trasmissione dell’ultima pagina del modulo firmata dal legale rappresentante esclusivamente on-line, entro e non oltre la data indicata nei singoli bandi.

Le richieste non presentate con tale procedura e/o dopo la chiusura della raccolta non saranno ammesse.

Le domande si intendono validamente pervenute soltanto dopo che la Fondazione avrà ricevuto il modulo sintetico prodotto dalla procedura online con le firme richieste.

Non verranno accettate richieste consegnate a mano.

Gli uffici della Fondazione sono a disposizione per informazioni dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 13.00 (Tel. 059/6135141 – mail: progetti@fondazionecrcarpi.it).

Login